Ecografie Ambulatoriali

Ecografie Ambulatoriali
Elenco delle Ecografie che vengono eseguite in MD Clinic da Medici Specialisti in Radiodiagnostica con Ecografo di ultimissima generazione:

- Ecografia Addome Completo *
Comprende lo studio di fegato, colecisti, vie biliari, pancreas, milza, reni, surreni, aorta addominale, vescica, prostata, utero e ovaie e lo studio del ristagno post minzionale

- Ecografia Addome Superiore *
Comprende lo studio di fegato, colecisti, vie biliari, pancreas, milza, reni, surreni

- Ecografia Addome Inferiore *
Comprende lo studio di reni, vescica, prostata, utero e ovaie e lo studio del ristagno post minzionale

- Ecografia del Collo
Comprende lo studio di ghiandola tiroide, paratiroidi, ghiandole salivari (sottomandibolari e parotidi), linfonodi del collo

Ecografia Tiroidea
Comprende lo studio di tiroide, paratiroidi e linfonodi del collo

- Ecografia Ghiandole Salivari
Comprende lo studio di ghiandole salivari maggiori (sottomandibolari e parotidi) e linfonodi del collo

- Ecografia Parete Addominale/Regione Inguinale/Cavo Ascellare

- Ecografia Scrotale con ecocolordoppler

- Ecografia muscolotendinea/osteoarticolare
Muscolotendinea: comprende lo studio dei muscoli del corpo (coscia, polpaccio, braccio, avanbraccio etc...)
Osteoarticolare: comprende lo studio delle articolazioni del corpo (spalla, gomito, polso, mano, ginocchio, caviglia etc...)
Tendine di Achille o Fascia Plantare: comprende lo studio delle alterazioni del tendine di Achille o della fascia plantare del piede

- Ecografia cute e sottocute/Tessuti molli
Comprende lo studio di alterazioni di cute, sottocute e tessuti molli del corpo (masse, tumefazioni, cisti, palline o altro)

- Ecografia dei nervi periferici
Comprende lo studio dei principali nervi periferici dell'arto superiore e dell'arto inferiore

- Ecografie delle Anche Neonato/Bambino (comprensiva di screening displasia anca)
Comprende lo studio delle anche dei neonati come screening per displasia o lussazione congenita dell'anca, o lo studio di alterazioni patologiche dell'anca in età pediatrica

*Esame ecografico che richiede una preparazione

Preparazione Ecografia ADDOME COMPLETO


Il giorno dell'esame il Paziente deve essere DIGIUNO (6-8 ore) e con la VESCICA PIENA (non urinare nelle 2-3 ore precedenti e di bere almeno mezzo litro di acqua mezz’ora prima di presentarsi); sono esclusi i bambini ed i Pazienti cardiopatici o nefropatici sottoposti a restrizioni idriche.

Se l'esame viene prenotato per le ore pomeridiane si può fare una colazione/spuntino leggero 6-8 ore prima (thè e fette biscottate).

N.B. I farmaci, per esempio della terapia giornaliera, possono essere regolarmente assunti.

Se possibile, per ottenere il miglior risultato diagnostico, il giorno precedente ed il giorno dell’esame seguire una DIETA PRIVA DI SCORIE (evitare frutta, verdura, legumi, latte e derivati e bevande gassate); preferire il consumo di carni magre (vitello, pollo, tacchino) e pesce, con preparazioni semplici.

Preparazione Ecografia ADDOME SUPERIORE

Il giorno dell'esame il Paziente deve essere DIGIUNO (6-8 ore). Se l'esame viene prenotato per le ore pomeridiane si può fare una colazione/spuntino leggero 6-8 ore prima (thè e fette biscottate).

N.B. I farmaci, per esempio della terapia giornaliera, possono essere regolarmente assunti.

Se possibile, per ottenere il miglior risultato diagnostico, il giorno precedente ed il giorno dell’esame seguire una DIETA PRIVA DI SCORIE (evitare frutta, verdura, legumi, latte e derivati e bevande gassate); preferire il consumo di carni magre (vitello, pollo, tacchino) e pesce, con preparazioni semplici.

Preparazione Ecografia ADDOME INFERIORE  

Il giorno dell'esame il Paziente deve presentarsi con la VESCICA PIENA (non urinare nelle 2-3 ore precedenti e di bere almeno mezzo litro di acqua mezz’ora prima di presentarsi); sono esclusi i bambini ed i Pazienti cardiopatici o nefropatici sottoposti a restrizioni idriche.

Se possibile, per ottenere il miglior risultato diagnostico, il giorno precedente ed il giorno dell’esame seguire una DIETA PRIVA DI SCORIE (evitare frutta, verdura, legumi, latte e derivati e bevande gassate); preferire il consumo di carni magre (vitello, pollo, tacchino) e pesce, con preparazioni semplici.

DIETA PRIVA DI SCORIE

Nella lista degli alimenti da prediligere troviamo:
- carne bianca o rossa, preferibilmente magra
- prosciutto crudo, privato del grasso visibile
- pesce, preferibilmente bianco
- cereali e derivati ad eccezione di quelli integrali o contenenti semi
- latte scremato
- formaggi poco stagionati, preferibilmente quelli freschi
- olio extravergine di oliva
- pasta ad eccezione di quella integrale
- miele
- acqua naturale
- succhi di frutta ben filtrati
- yogurt al naturale
- patate bollite
- uova
- tè, camomilla, tisane, bevande decaffeinate
Torna ai servizi
Cookie