MD Clinic Verona, Poliambulatorio diagnostico e specialistico a San Martino Buon Albergo, è al fianco di SIOOT (Società Scientifica di Ossigeno Ozono), nel promuovere le potenzialità della terapia con ozono per combattere le infezioni da virus.

Proprio in un momento di emergenza come quello attuale, oltre che curare, la terapia con Ozono (Ozonoterapia) si dimostra molto utile ed efficace nella prevenzione alla diffusione di eventuali ulteriori contagi.

Tra le sue innumerevoli proprietà e potenzialità, quella di aumentare e rinforzare le difese del sistema immunitario contro l'attacco di virus e batteri è la principale.

L'ozonoterapia è oggi una modalità di cura medica riconosciuta ed applicata nella maggioranza delle nazioni del Mondo. Si tratta di una tecnica dolce che sfrutta la capacità dell'Ozono di stimolare i meccanismi naturali di protezione dell'organismo nei confronti dei radicali liberi e di altre sostanze infettive e tossiche per le cellule.

E’ stato dimostrato che il nostro sistema immunitario produce l’Ozono attraverso gli anticorpi per attivare la loro capacità battericida (Babior et al., 2003; Lerner ed Eschenmoser, 2003; Wentworth et al., 2002); ulteriori studi dimostrano il ruolo dell’Ozono come potente anti-patogeno verso batteri (Giuliani et al., 2018), ma anche virus, funghi, lieviti e protozoi.

Per quanto riguarda i virus, l’Ozono danneggia, attraverso il processo di perossidazione, il capside virale e interrompe il ciclo riproduttivo impedendo il contatto tra il virus e la cellula. 
Pertanto, si può ragionevolmente sostenere che l’Ozono potrebbe funzionare esercitando quattro fasi sovrapposte ma distinte:

1. Inattivazione del virus
2. Attivazione dell'immunità cellulare e umorale
3. Riduzione dei processi di infiammazione 
4. Risoluzione in tempi brevi dell’insufficienza di ossigenazione del sangue e dei tessuti (ipossia)
 
Grazie alle sue proprietà biochimiche, l’Ozono incrementa la produzione di ATP (Adenosintrifosfato) ovvero il trasportatore universale di energia metabolica. La produzione di energia (ATP) necessaria all’organismo è assicurata dall’ossidazione cellulare.
 
L’Ozonoterapia non è alternativa all’uso dei farmaci, anzi è un potenziatore del farmaco. Sono circa 3 mila le pubblicazioni scientifiche censite da PubMed che documentano questi effetti.

La terapia, se praticata secondo i Protocolli SIOOT (iniezioni, insufflazioni, grande autoemoinfusione...) è sicuramente una valida ipotesi di prevenzione e trattamento.

In queste settimane è iniziata la sperimentazione su pazienti affetti da Covid-19 in diverse strutture ospedaliere italiane.

I trattamenti con Ozono possono essere adottati anche in via preventiva e senza interrompere eventuali terapie già in atto; è dimostrato che i pazienti sottoposti ad ozonoterapia risultino più resistenti nei confronti delle infezioni. La terapia non ha controindicazioni e può essere indicata per chiunque in questo periodo, anche chi continua a lavorare, in condizioni di buona salute, e per chi desideri rinforzare il proprio sistema immunitario.
 
MD Clinic Verona annovera tra i suoi specialisti due medici formati e abilitati (Dott. C.Ferlinghetti e Dott. A.Cazzola) secondo i protocolli SIOOT per eseguire i trattamenti e le terapie con Ossigeno-ozono.

Il Poliambulatorio è operativo solamente per i trattamenti di Ozonoterapia e le prestazioni sanitarie urgenti, previo appuntamento telefonico rispettando le norme di contrasto alla diffusione del virus COVID-19.

MD Clinic Verona
☎️045 2456283
✉️info@mdclinic.it